Credito e Finanza > Archivio News > Finanza agevolata martedì 10 settembre 2019

Voucher alle imprese artigiane per fiere in Italia

DGR Piemonte n. 297877 del 16/11/2018

Il “Bando per l’attribuzione di contributi alle imprese artigiane per fiere ed esposizioni sul territorio italiano (Voucher Fiere 2019)”, è rivolto a sostenere le imprese artigiane piemontesi in qualità di espositori a manifestazioni fieristiche sul territorio italiano, di carattere nazionale o internazionale e comprese nel Calendario 2018-2019 approvato annualmente dalla Conferenza delle Regioni.

BENEFICIARI
Possono presentare domanda per partecipare al presente bando le imprese artigiane piemontesi, attive nei settori ammessi alla normativa deminimis, che abbiano già sostenuto la spesa relativa alla partecipazione a eventi fieristici/espositivi indicati nel Calendario approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

FIERE AMMESSE

Rientrano le fiere nazionali ed internazionali che si svolgono nel territorio italiano e sono indicate nel Calendario  2018-2019 approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. 
Sono escluse dall’erogazione del voucher le seguenti manifestazioni:
- Restructura 2018-2019,
- Artigiano in Fiera 2018-19
- Eima 2018.

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

l’agevolazione è rappresentata da un contributo a fondo perduto (voucher):
-per un importo massimo fino a Euro 2.000,00 per ogni partecipazione a fiera di carattere internazionale
- per un importo massimo fino a Euro 800,00 per ogni partecipazione a fiera di carattere nazionale
Ogni impresa può presentare più richieste di contributo, ma il contributo complessivo spettante annualmente alla medesima impresa artigiana non può superare l’importo di Euro 4.000,00 (euro quattromila).
Il contributo è inoltre erogato a fronte di una spesa ammessa per ogni evento di almeno 500,00 Euro.

SPESE AMMISSIBILI
Sono finanziabili, oneri finanziari esclusi, le spese riguardanti:
- diritto di plateatico (spazio espositivo e utenze);
- inserimento dell’azienda nel catalogo dell’evento fieristico/espositivo;
- allestimento stand;
- spese di iscrizione.
Tali spese sono ammissibili se sostenute e quietanzate in data precedente alla presentazione della domanda di partecipazione al presente bando.
Le fatture dovranno essere emesse a carico esclusivamente del soggetto beneficiario del contributo.

COME ACCEDERE AL CONTRIBUTO
La domanda deve essere inoltrata dall’impresa artigiana a partire dal 02/05/2019 ed entro e non oltre il 3/10/2019.
La procedura di invio dell’istanza è perfezionata mediante l’inoltro a mezzo pec di
- modulo di domanda (soggetta ad imposta di bollo di Euro 16,00.)
- copia di documento di identità in corso di validità del legale rappresentante dell’impresa
- copia delle fatture relative alla spesa sostenuta
- documentazione comprovante l’avvenuto pagamento della spesa sostenuta
- dichiarazione “de minimis”

DOCUMENTAZIONE

- Bando
- Modulo di domanda
- Elenco delle fiere ammissibili









  
contatta la redazione

Dai servizi

19/11/2019  -  Tecnico

CONAI

19/11/2019  -  Tecnico

REACH

19/11/2019  -  Relazioni Internazionali

Accordo di libero scambio Unione europea - Singapore

13/11/2019  -  Relazioni Internazionali

A&T Automation & Testing

12/11/2019  -  Fiscale e Tributario

Crediti in compensazione

12/11/2019  -  Legale

Legge di Bilancio 2020

x

Contatta la Redazione


Ragione sociale*
Partita IVA
Nome*
Cognome*
Indirizzo
Località
Email*
Telefono*
Cellulare*
Messaggio: *