Categoria: Innovazione

Proposte progettuali di collaborazione tra imprese e Università di Torino

Presentazione della domanda entro il 24 ottobre 2022

Il PID (Punto Impresa Digitale) della Camera di Commercio di Torino mette a disposizione 100 mila euro per finanziare proposte progettuali per sperimentazioni finalizzate allo sviluppo di prodotti e servizi tramite lo studio del comportamento umano e sociale in contesti di alta complessità da realizzare insieme ai ricercatori di Unito. Lunedì 3 ottobre si terrà un evento di presentazione alle imprese presso la Sala Blu del Rettorato

Premio Innovazione 4.0 di A&T, aperte le iscrizioni

L'evento che vuole premiare l'industria innovativa italiana

Anche quest’anno torna il Premio Innovazione 4.0 promosso dal Comitato Scientifico Industriale di A&T. Il premio ha l’obiettivo di valorizzare il ruolo dell’innovazione e delle tecnologie ai fini competitivi, dando visibilità ad Aziende, Centri Ricerca, Università e Start-up e ai loro progetti e casi applicativi

Abitudini lavorative indotte dalla pandemia di Covid-19

Partecipa allo studio della Commissione europea

Le aziende possono partecipare a uno studio che la Commissione europea sta conducendo per capire come le nuove abitudini lavorative indotte dalla pandemia di Covid-19 possano influire sul benessere e sulla produttività dei lavoratori.

Nuove opportunità per la Ricerca & Sviluppo nelle PMI

Il ricercatore come “motore” di progetti per la piccola e media impresa

Il Progetto del MUR (Ministero dell’Università e Ricerca) consiste nel favorire l’inserimento dei ricercatori nelle aziende italiane, con l’obiettivo di aumentare lo scambio di conoscenze – tra università, enti di ricerca e imprese – che, da un lato, favorisca l’occupazione dei giovani e, dall’altro, aumenti il potenziale di innovazione della piccola e media impresa realizzando progetti di ricerca.

50 milioni per gli investimenti delle imprese

Bando per il rilancio industriale di Torino. Le domande possono essere presentate fino al 20 settembre

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato il via al piano di rilancio dedicato all’area di crisi industriale del territorio di Torino. Per le imprese sono messi a disposizione 50 milioni di euro per sostenere gli investimenti produttivi nella filiera dell’automotive e dell’aerospazio, ma anche quelli legati alla trasformazione digitale e green della componentistica