Tag: Tecnico

Emissioni in atmosfera di sostanze/miscele SVHC, CMR

Relazione tecnica da inviare entro il 28 agosto 2021

Le emissioni provenienti dalle sostanze classificate come cancerogene, tossiche per la riproduzione, mutagene o con tossicità e cumulabilità particolarmente elevata devono essere limitate e sostituite appena possibile all’interno del ciclo produttivo. I gestori degli stabilimenti autorizzati alle emissioni in atmosfera sono obbligati a inviare una relazione tecnica alla Città Metropolitana di Torino o alle Province diverse da Torino, in cui analizzano la disponibilità di sostanze alternative

Luglio 14, 2021

Recupero di materia da RAEE/R1-R2

Mercoledì 14 luglio 2021, ore 14.30 - Sala Convegni “A. Busso” API Torino, Via Pianezza 123

L’incontro organizzato da Apiraee, Politecnico di Torino, Amiat, Iren Ambiente e Chiaro Macchine Speciali Srl, ha l’obiettivo di dare conto dei risultati del progetto Recupero di materia da RAEE/R1-R2, finanziato dal Ministero dell’Ambiente, del Territorio e del Mare nell’ambito del Bando RAEE 2018

Comune di Torino, cosa cambia per le pratiche inerenti il comparto licenze pubblica sicurezza e comparto sanità

Dal 5 luglio 2021 presentazione esclusivamente on line

Lo Sportello Unico Attività produttive del Comune di Torino, ha emanato una nota con la quale informa che la Città di Torino ha avviato la gestione telematica delle pratiche del SUAP tramite il Portale www.impresainungiorno.gov.it per alcune tipologie di attività

Hub vaccinale API Torino

Servizio sempre attivo. Aperto ai dipendenti e loro familiari

L’hub vaccinale di API Torino è sempre aperto e a disposizione per le vaccinazioni dei dipendenti delle imprese associate e loro familiari. Per vaccinarsi ogni lavoratore (o suo familiare) deve cliccare sull’apposito link

Disposizioni in materia di sostanze pericolose

Le nuove indicazioni sulla redazione della relazione per la sostituzione delle sostanze CMR

I gestori degli stabilimenti nei quali si utilizzano, nei cicli produttivi da cui si originano le emissioni, sostanze classificate come cancerogene, tossiche per la riproduzione, mutagene, di tossicità, dovranno trasmettere all’Autorità competente, entro il 28/08/2021 una relazione finalizzata alla sostituzione delle stesse. La Città Metropolitana di Torino ha fornito le prime indicazioni operative