Categoria: Bando

Simest riparte grazie ai fondi del PNRR

Nuovi bandi a partire dal 28 ottobre 2021

Grazie al rifinanziamento del fondo 394/81 con le risorse del PNRR, Simest potrà riaprire i bandi che erano stati chiusi a giugno 2021. In particolare ripartiranno le agevolazioni su: transizione digitale ed ecologica delle PMI, partecipazione di PMI a fiere e mostre internazionali, sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri

CCIAA Cuneo: Bando Voucher Digitali I4.0

Presentazione delle domande fino al 15 ottobre 2021

API Torino segnala il bando “Voucher Digitali I4.0 – Misura A, 2021” rivolto unicamente alle imprese della CCIAA di Cuneo che partecipano a progetti aggregati, condivisi da un gruppo composto da un minimo di 3 ad un massimo di 10 imprese. Previsto un contributo sotto forma di voucher pari al 50% delle spese fino ad un massimo € 5.000, per le spese sostenute per servizi di consulenza e/o formazione, acquisto di beni e servizi strumentali

Consip effettua consultazioni in vista di nuovi bandi

Prevista la pubblicazione di diversi Bandi Istitutivi del Sistema Dinamico di Acquisizione della Pubblica Amministrazione (SDA)

In questi giorni Consip sta effettuando alcune consultazioni di mercato in vista della pubblicazione di diversi Bandi Istitutivi del Sistema Dinamico di Acquisizione della Pubblica Amministrazione (SDA). Lo SDA è un processo interamente elettronico che si articola in due fasi, una prima in cui Consip pubblica il Bando Istitutivo e una seconda in cui la Stazione Appaltante avvia una procedura concorrenziale definendo i quantitativi, il valore, le caratteristiche specifiche e le condizioni di partecipazione dell’appalto (Appalto Specifico)

Brevetti+, Disegni+ e Marchi+

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto programmazione dei nuovi bandi per 38 milioni di euro di contributi

Al fine di garantire continuità al sostegno delle piccole e medie imprese per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale è stato pubblicato Gazzetta ufficiale n.175 del 23 luglio 2021 il decreto di programmazione 2021 dei bandi relativi alle misure Brevetti+, Marchi+ e Disegni+

Sostegni per l’industria del tessile, della moda e degli accessori

Previsti dal "Decreto Rilancio" (art. 38-bis)

Ci sono anche sostegni per il tessile nel “Decreto Rilancio”. La misura, prevista dall’articolo 38-bis del provvedimento è finalizzata a “sostenere l’industria del tessile, della moda e degli accessori, con particolare riguardo alle start-up (iscritte in CCIAA da al massimo 5 anni) che investono nel design e nella creazione. Il contributo è concesso nella misura del 50% delle spese sostenute e ammissibili complessivamente non inferiori a euro 50.000,00 e non superiori a euro 200.000,00