Tag: ricerca e sviluppo

Crediti d’imposta impropri su R&S, cosa fare?

Incontro di approfondimento. 6 settembre 2022 (API Torino – Sala Marchino)

Ultime settimane per aderire alla sanatoria sui crediti d’imposta non spettanti, per carenza dei requisiti stabiliti dal cosiddetto “Manuale di Frascati”, in relazione alle attività di ricerca e sviluppo del periodo 2015-2019. Un incontro di API Torino per capire come funziona il condono.

Nuove opportunità per la Ricerca & Sviluppo nelle PMI

Il ricercatore come “motore” di progetti per la piccola e media impresa

Il Progetto del MUR (Ministero dell’Università e Ricerca) consiste nel favorire l’inserimento dei ricercatori nelle aziende italiane, con l’obiettivo di aumentare lo scambio di conoscenze – tra università, enti di ricerca e imprese – che, da un lato, favorisca l’occupazione dei giovani e, dall’altro, aumenti il potenziale di innovazione della piccola e media impresa realizzando progetti di ricerca.

Credito d’imposta su attività di Ricerca & Sviluppo

Potenziale restituzione delle somme ottenute senza applicazione di interessi e sanzioni

L’Agenzia delle Entrate ha in corso una campagna di comunicazioni ufficiali, spedite via P.E.C, volta a informare i destinatari circa l’esistenza della cosiddetta “procedura di riversamento spontaneo” (Sanatoria) per l’indebito utilizzo in compensazione del credito di imposta su attività/spese di ricerca e sviluppo

Bonus “Ricerca & Sviluppo”, al via la sanatoria per la fruizione indebita

Approvata la procedura e il modello per il riversamento spontaneo

L’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità e i termini di accesso alla procedura di riversamento spontaneo, senza sanzioni e interessi, dei “Crediti di imposta Ricerca & Sviluppo” indebitamente fruiti ex articolo 5, commi 7-12, del Decreto-Legge n. 146/2021.

Marzo 23, 2022

Sanatoria bonus R&S e nuovo Patent Box

SOLD OUT - Mercoledì 23 marzo alle ore 10.00 - Sala "P. Marchino" API Torino, Via Pianezza 123

L’incontro organizzato dal Servizio Fiscale Tributario di API Torino, analizza le due misure agevolative di grande interesse per le imprese introdotte dal “DL fiscale” n. 146/2021: la sanatoria per i crediti d’imposta ricerca e sviluppo e il nuovo “patent box”